OSSERVAZIONI SULL’APPROVAZIONE CERTIFICATO REGOLARE ESECUZIONE RELATIVI AI LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA DI CASCINA LORINI

di | 21/09/2020

La mail/PEC ricevuta e’ stata protocollata con numero: 28874 in data: 16/09/2020
Il protocollo e’ stato inviato ai seguenti destinatari:
Arch. B.V.
SERVIZIO LLPP E MANUTENZIONI
SERVIZIO EDILIZIA/SUE

In riferimento alla determina n. 698 del 14/9/2020 che approva il Certificato di Regolare Esecuzione dei lavori di messa in sicurezza della Cascina Lorini, ci permettiamo di fare delle osservazioni supportate da un nostro sopraluogo e da fotografie fatte in loco.
Nella relazione tecnica descrittiva e nella relazione a seguito del sopralluogo effettuato in data 22- 5-2019, il tutto allegato alla Delibera di Giunta Comunale n. 120 del 21/6/2019, venivano descritte le lavorazioni a messa in sicurezza che qui sotto riportiamo:
– eliminazione del rischio di caduta dall’alto delle parti in muratura o lignee che mostrano evidenti segni di instabilità, dei mattoni, tegole, o materiale di qualsiasi natura che presenta rischio di cedimento o slittamento, compresa la rimozione dei manti di copertura e la rimozione della vegetazione spontanea insistente sulle strutture verticali;
– verifica in loco della stabilità delle pareti verticali e della pilastratura in mattoni, ed in caso di necessità dell’abbassamento al primo piano di solaio delle partizioni verticali instabili;
–  pulizia generale dell’area dalle macerie e dalle erbe infestanti, e di quant’altro depositato al suolo
Da un nostro sopralluogo in data odierna, osserviamo che queste lavorazioni sono state eseguite solo parzialmente e che il rischio di caduta, che doveva  essere eliminato, si è invece verificato,come dimostrano le fotografie

A febbraio 2020, in queste fotografie vediamo, come indicato dalle frecce, che la pilastratura in mattoni era intera.


Oggi, possiamo vedere che delle parti in muratura sono cadute dall’alto e pertanto secondo noi era necessario l’abbassamento al primo piano di solaio

Sono tuttora presenti, mattoni pericolanti

 

A conferma, nel prato troviamo mattoni e telo che era posto a protezione

 

Purtroppo dobbiamo anche segnalare che nell’area le erbe infestanti stanno invadendo l’area vanificando in parte l’intervento di pulizia effettuato agli inizi del 2020

 

Per tutto questo, chiediamo che tutte le  lavorazioni a messa in sicurezza previste nella relazione tecnica vengano eseguite al fine di garantire la sicurezza nell’area.

 


Print Friendly, PDF & Email

Un pensiero su “OSSERVAZIONI SULL’APPROVAZIONE CERTIFICATO REGOLARE ESECUZIONE RELATIVI AI LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA DI CASCINA LORINI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.